mercoledì 3 luglio 2013

Valori forzati.

Nonne e mamme hanno sempre raccontato che ai loro tempi le serate si trascorrevano in famiglia raccontandosi le storie del giorno ed i sogni notturni e per il futuro; anziani e giovani si scambiavano le impressioni della vita passata e di quella a venire, della faticosa giornata in fabbrica o nei campi...
- Italia fanalino di coda nelle Attività Culturali... crolla la passione per la Cultura - i Teatri vuoti cominciano a fallire, i Musei hanno piene solo le pareti, i Cinema riducono le proiezioni, persino le discoteche rimpiangono i tempi dei "buttafuori".
Così le sere sono tornate come quelle di una volta, tutti intorno ad un tavolo, nonni, mamme, figli e nipoti a raccontarsi del laborioso Passato e del Presente...

di Paola Zagarella
Posta un commento